V E R B A L E

OGGETTO: AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L’AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LA REALIZZAZIONE DELLA MISURA: “#FINANZA BIELLA”, IN ATTUAZIONE DELL’ACCORDO DIPROGRAMMA QUADRO PER L’ATTUAZIONE DELLA AGENDA DIGITALE DI BIELLA 2015-2020  (DENOMINATO ANCHE: “PATTO DEL BATTISTERO”).

L’anno duemilasedici, addi’ 03 del mese di ottobre alle ore 09,15 presso la CNA Associazione di Biella, Via Repubblica n. 56, Biella, a seguito di specifico incarico si è riunita:

la Commissione nelle persone di:

  • Cristina Pagliazzo
  • Christian Clarizio
  • Raffaella Penna

Funge da Segretario verbalizzante il Sig. Barzan Mauro

Ordine del giorno:

Valutazione domande pervenute relative alla selezione per l’affidamento di un incarico di collaborazione autonoma finalizzata alla realizzazione della misura #Finanza Biella, in attuazione dell’accordo di programma quadro per l’attuazione della agenda digitale di Biella 2015-2020 (denominato anche: “Patto del Battistero). incarico di cui all’oggetto.

Entro il termine di scadenza – ore 12,00 del giorno 28/09/2016 risultano essere presentate le seguenti candidature:

  • Tosi Barbara, domanda pervenuta il 14 Settembre 2016 ore 15,33
  • Gnemmi Barbara, domanda pervenuta il 28 Settembre ore 10,10

Presa visione delle candidature pervenute, i commissari dichiarano che non sussistono condizioni di incompatibilità, e conflitto di interessi.

La Commissione visti i criteri di valutazione previsti dall’Avviso Pubblico stabilisce le modalità di attribuzione dei relativi punteggi come segue:

i punteggi previsti nel bando verranno graduati in relazione alla specifica attinenza rispetto alle finalità dell’incarico oggetto della procedura comparativa in oggetto.

Per quanto riguarda il requisito della comprovata conoscenza di programmi e linee di finanziamento europei, nazionali, regionali o di soggetti pubblici e privati la commissione in sede di valutazione del curriculum terrà conto dell’entità  degli  incarichi ricoperti e consulenze svolte purchè pertinenti.  

Tenuto conto dei parametri di cui sopra, la Commissione procede quindi ad esaminare le domande pervenute e la documentazione allegata ai fini di valutarne l’ammissibilità alla procedura comparativa.

Terminate le operazioni di cui sopra, i commissari si aggiornano ad altra data da destinarsi, e comunque entro la settimana corrente.

[seguono le firme dei membri della commissione e del segretario; puoi scaricare il PDF del documento originale qui]

OGGETTO: AVVISO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER L’AFFIDAMENTO DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LA REALIZZAZIONE DELLA MISURA: “#FINANZA BIELLA”, IN ATTUAZIONE DELL’ACCORDO DIPROGRAMMA QUADRO PER L’ATTUAZIONE DELLA AGENDA DIGITALE DI BIELLA 2015-2020  (DENOMINATO ANCHE: “PATTO DEL BATTISTERO”).

L’anno duemilasedici, addi’ 07 del mese di ottobre alle ore 9,00 presso la Sede di CNA Associazione Artigiani del Biellese , Via Repubblica n. 56, Biella,: la Commissione nelle persone di:

Cristina Pagliazzo
Christian Clarizio
Raffaella Penna

(funge da Segretario verbalizzante la Sig.ra Ferrero Elena)

Aggiornatasi per le vie brevi, procede all’esame dettagliato della documentazione con i relativi allegati, secondo l’ordine di protocollazione:

  1. Tosi Barbara

La sua candidatura risulta essere carente del requisito di titolarità di P.IVA, requisito richiesto a pena di inammissibilità ed esclusione, dalla procedura comparativa bandita per lo svolgimento di una prestazione da rendere ai sensi degli articoli 2222-2229 e seguenti del codice civile. Nella fattispecie invece, risulta che  la titolarità della P.IVA è posta in capo ad una società di capitali (MEPA SRL).

  1. Gnemmi Laura

Risultando la candidata in possesso dei requisiti di ammissibilità, previsti dal presente avviso, si procede alla valutazione del CV e all’attribuzione dei relativi punteggi.

  • Attinenza complessiva del CV all’oggetto dell’incarico, punteggio 20 (venti)
  • Esperienza, desumibile dal CV, di lavori di gruppo e di relazioni con Enti pubblici e privati, punteggio 15 (quindici)
  • Proposta di piano di lavoro, punteggio 25 (venticinque)
  • Esperienza maturata nella ricerca e sviluppo di linee strategiche di finanziamento in ambiti provinciali della Regione Piemonte, punteggio 15 (quindici)

Il quadro valutativo, al termine dei lavori della Commissione e ferma restando ogni diversa valutazione del soggetto a cui è attribuita la competenza in ordine all’affidamento dell’incarico, risulta essere il seguente:

Tosi Barbara: non ammissibile

Gnemmi Laura: TOT Punteggi: 75

[seguono le firme dei membri della commissione e del segretario; puoi scaricare il PDF del documento originale qui]