Home/News/Artigianato artistico nei palazzi storici di Biella Piazzo

Artigianato artistico nei palazzi storici di Biella Piazzo

By |28 Aprile 2017|News|

Artigianato artistico nella cornice dei palazzi storici del Piazzo: questo è Fatti ad Arte un evento che avrà luogo il 27, 28 e 29 ottobre 2017 a Palazzo Gromo Losa, Palazzo La Marmora e Palazzo Ferrero. Una tre giorni di esposizione d’arte artigiana di eccellenza, di laboratori e seminari, con testimonianze di maestri artigiani, esperti e dibattiti che renderanno più viva la comprensione di tutto quanto trattato durante l’evento; una vera e propria kermesse che si colloca tra l’esibizione e la dimostrazione di forme di artigianato artistico.

Come anticipazione di questo evento, il 12 maggio si terrà a Palazzo Gromo Losa a Biella, la giornata di studio dedicata a “Le Dimore dell’Arte – Artigianato Storia e Cultura”, organizzato da Confartigianato e CNA Biella.

Dimore storiche e alto artigianato artistico un dialogo da sempre esistito, un’espressione del fare sapiente di grandi maestri artigiani, reso concreto da opere di rara bellezza: affreschi, decorazioni, quadrerie, arredi lignei, antichi testi, suppellettili e oggetti preziosi di vario genere, pensati per abitare l’arte e la bellezza. Oggi però questo privilegio è diventato soprattutto responsabilità. Responsabilità per garantire la conservazione di un patrimonio non solo più privato, ma d’interesse per l’intera collettività.
 Diventa dunque necessario maturare esperienza e competenza per affrontare problemi di manutenzione dell’edificio, per sovrintendere alla conservazione e al restauro degli oggetti preziosi che questo custodisce.

La dimora storica è un piccolo universo complesso, il cui fascino e la cui unicità è garantito da un lato dall’attenzione del proprietario e dall’altro dal saper fare degli artigiani, grazie alle cui competenze questo variegato patrimonio è conservato e trasmesso da una generazione all’altra.

La giornata di studio “Le Dimore dell’Arte – Artigianato Storia e Cultura” rappresenta uno strumento per valorizzare questo rapporto, per individuarne oggi possibilità concrete di continuità, attraverso la trasmissione alle nuove generazioni del mestiere, della cultura del saper fare di cui le Dimore Storiche e l’artigianato artistico sono splendidi esempi.

Fatti ad Arte, nasce anche dall’esigenza di inquadrare la figura dell’artigiano e del suo lavoro, quale espressione di qualità, di tecnica, tradizione ma anche d’innovazione in una veste certamente più moderna.

 

IL PROGRAMMA di venerdì 12 maggio
Si alterneranno al tavolo dei relatori, personaggi di spicco dell’ASDI, Associazione Dimore Storiche Italiane, Maestri Restauratori, Docenti universitari e rappresentanti del mondo dei Mestieri d’Arte.

Apertura Convegno:

Ore 9,30

Cristiano Gatti – Presidente Confartigianato, Biella

Claudio Capellaro Siletti – Presidente CNA, Biella

 

Coordinamento scientifico:

Patrizia Maggia  e Francesco Alberti La Marmora

 

Interventi a cura di:

Ore 9,45

Fabrizio Folonari – Presidente Sezione Piemonte Valle d’Aosta/ Vice Presidente Nazionale ASDI Associazione Dimore Storiche Italiane

Interviene con: “L’Associazione Dimore Storiche italiane”

 

Ore 10,00

Francesco Alberti La Marmora – Proprietario Palazzo La Marmora e Operatore in Beni Culturali

Interviene con: “Artigiani, grandi alleati della Dimora Storica e della Casa Museo”

 

Ore 10,15

Paolo Gasparoli  –  Architetto e Professore  in Tecnologia dell’Architettura al Politecnico di Milano

Interviene con:  “Le dimore dell’arte alto artigianato storia e cultura”

 

Ore 10,30

Stefania de Blasi – Responsabile programmazione, comunicazione – Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale

Interviene con: “L’attività del Centro Conservazione e Restauro per le Residenze sabaude e la collaborazione con Palazzo Ferrero La Marmora”

 

Coffee Break,

Ore 10:45 e ripresa alle ore 11:15

 

Ore 11,15

Luciano Barsotti – Presidente OmA, Osservatorio dei Mestieri d’Arte

Interviene con: “Le buone pratiche per la valorizzazione dei Mestieri d’Arte“

 

Ore 11,30

Alberto Maggia – Responsabile Proprietà Immobiliare Contabilità e Bilancio, per Fondazione CRB di Biella

Interviene con: “Palazzo Gromo Losa: Interventi salienti”

 

Ore 11, 45

Patrizia Maggia – Responsabile MAC, Mestieri d’Arte Contemporanei Città Studi Biella

Interviene con: “Cantieri scuola: cantieri di Saperi e cultura”

 

Ore 12,00

Gianfranco Cavaglià – Architetto, Progettista già Ordinario di Tecnologia dell’Architettura al Politecnico di Torino

Interviene con: “Progettare il futuro valorizzando il passato”

 

Ore 12,15

Enrico Salino – Restauratore, Docente cantieri Scuola Palazzo Gromo Losa

Interviene con: “Il restauro come scelta di moralità: sapere manuale, etica e conoscenza scientifica”

Durata: 10’

 

Ore 12,30

Conclusioni

A seguire, Visita Palazzo Gromo Losa.