UnipolSai

Premio Bimbo Faber – Edizione 2021 supportata da Assi-Unisai


Come ormai sapete, nel quadro del costante impegno di valorizzazione del territorio in cui operiamo, abbiamo recentemente istituito il Premio Bimbo Faber, un premio annuale che onori persone che nell’anno si siano particolarmente distinte in azioni e opere di rilevanza e interesse concreto per il bene del territorio biellese.

Ha abbracciato la nostra iniziativa anche l’agenzia Assi-Unisai di Claudio Porta e Alessandro Comotto, di UnipolSai Assicurazioni, che supportano il nostro premio. Abbiamo fatto due chiacchiere con Claudio per conoscere un po’ la loro realtà.

La storia di Assi-Unisai: com’è nata e quali sono le novità degli ultimi anni

L’agenzia è nata ufficialmente del 1979 e si è sempre evoluta: allora aveva il nome di un’altra società; io sono arrivato nel 2001 e sono diventato agente generale nel 2005. La società di oggi, che si chiama Assi-Unisai, è nata a marzo 2016 per volere mio e del mio socio Alessandro, con cui si è instaurata una grande sinergia.

I principali valori aziendali e perché scegliervi

Sicuramente chiunque fa questo tipo di attività ci mette passione e impegno per salvaguardare il proprio cliente: queste oggi sono le credenziali per fare l’agente generale di una compagnia assicurativa. UnipolSai, dopo diverse acquisizioni, oggi è la prima compagnia assicurativa in Italia e questo sicuramente ci dà una grossa responsabilità in più: il cliente si aspetta un trattamento da parte nostra ancora più professionale, quindi sicuramente è questo che ci contraddistingue. L’essere una compagnia primaria. E poi siamo certi che i nostri clienti ci scelgono ogni giorno per il grande impegno che mettiamo, la tutela del cliente a cui vogliamo risolvere i problemi, evitando inutili preoccupazioni. La gestione diretta del cliente a 360 gradi ci permette di sollevarlo da ogni possibile problematica.

Quali sono i vostri migliori servizi e in che cosa vi distinguete

Oggi Unipolsai è all’avanguardia per quanto riguarda la tecnologia, la gestione del cliente sia in ufficio sia digitalmente anche a distanza. Tra i nostri plus abbiamo sicuramente il fatto di dare la possibilità alle persone di essere sempre gestite dal punto di vista assicurativo ovunque si trovino, come ad esempio tramite la firma elettronica e la fornitura di assistenza in qualsiasi orario e da remoto tramite un’app, senza doversi recare per forza in agenzia. Inoltre, sempre tramite app  il cliente può anche autogestirsi grazie a una serie di novità informatiche. Questo ci ha permesso di lavorare bene come sempre, soprattutto in questi ultimi e difficili mesi a causa della pandemia.

Il Premio Bimbo Faber: che cosa significa per Unipol supportare il progetto di CNA Biella

Innanzitutto mi preme sottolineare che, oltre al fatto che CNA Biella è nostra associata, io ho rapporto di stima reciproca e amicizia da molti anni con il Direttore Luca Guzzo, che ringrazio per questa collaborazione.

E poi riguardo al premio, dobbiamo certamente ammirare questa iniziativa portata avanti dall’Associazione: il fatto di riconoscere ad aziende del territorio che, soprattutto in tempi difficili come quelli che abbiamo vissuto e stiamo ancora vivendo, sono riuscite ad emergere grazie a una notevole capacità organizzativa e a fare qualcosa di importante e concreto per il Biellese, è sicuramente lodevole. Ecco perché sposare il progetto di CNA Biella è davvero una cosa molto bella, soprattutto ora. Abbiamo quindi deciso di dare il nostro supporto all’Edizione 2021 del Premio Bimbo Faber contribuendo in modo più che convinto a dar vita a questa bellissima iniziativa.

Ringraziamo ancora CNA Biella per averci coinvolto e auguriamo a tutte le aziende una dolce e netta ripresa!

Contatti Assi-Unisai

Tel: 01523774 – 01523789

Email: 02623@unipolsai.it

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Articoli simili