Nuovo appuntamento con le storie di successo di imprenditori e imprenditrici del Biellese: oggi vi raccontiamo quella del Grissinificio Bel Piemont. Abbiamo parlato con Veronica Borgaro, figlia di Paola Lanza: ecco che cosa ci ha detto.

 

1. Raccontaci brevemente la storia della tua impresa: da com’è nata a oggi, e perché hai scelto proprio questo lavoro.

Tutto è nato nel 1947 quando a Torino Giacomo Borgaro iniziò a fare il panettiere e a preparare il vero grissino stirato “torinese”, per poi arrivare a confezionarlo nel 1967 a Gaglianico, nel suo piccolo panificio.

Nel 1972 creò con la famiglia l’attuale Azienda Grissinificio Bel Piemônt, che nel tempo è stata portata avanti da ben tre generazioni.

Oggi come allora il Grissinificio Bel Piemônt crea il grissino stirato torinese, riservando un occhio particolare alla qualità della materie prime utilizzate per poter produrre un grissino di qualità e dal gusto ancora genuino senza aggiunta di additivi e miglioratori.

Dal 1947 ad oggi il grissino del Grissinificio Bel Piemônt mantiene il sapore della qualità.

Io e mio fratello cerchiamo di portare avanti l’azienda perché ci siamo cresciuti e, di conseguenza, il nostro attaccamento è di origine sentimentale.

2. Hai incontrato dei momenti di crisi, in cui pensavi di non farcela?

Momenti di crisi ce ne sono stati parecchi, più o meno lunghi ma che fortunatamente, essendo a conduzione famigliare, siamo sempre riusciti a risolvere per poi ripartire.

 

3. Qual è secondo te il valore aggiunto della tua azienda, quello che la differenzia dai suoi competitor?

Penso che l’attenzione per la qualità del prodotto e la qualità delle materie prime da noi usate siano il nostro punto di forza, anche perché non usiamo né additivi alimentari, né miglioratori.

4. Quante persone vi operano?

Siamo attualmente in 3 soci, (io, mia mamma e mio fratello) e abbiamo 2 dipendenti.

 

5. Quali sono i prodotti di punta?

Noi produciamo esclusivamente il classico grissino Torinese con diversi condimenti: strutto, olio di palma e olio di oliva.

6. Come sei arrivato in CNA e di quali servizi ti avvali?

Siamo arrivati in CNA più di 20 anni fa, attualmente ci avvaliamo dei servizi di paghe, medicina del lavoro e sicurezza.

 

7. Il futuro: come vedi la tua azienda nei prossimi 10 anni?

Il futuro attualmente lo vediamo molto incerto, a causa degli ultimi avvenimenti (Covid-19), abbiamo avuto una drastica frenata, servendo principalmente ristorazione e mense.

8. Il digitale: la tua azienda lo sta sfruttando? Come? Sito web, blog, ecommerce, email marketing, social media marketing?

Abbiamo il sito web, ma al momento nessun altro tipo di marketing.

 

9. Emergenza Covid: come ha cambiato la tua azienda? Al di là di tutte le disposizioni di sicurezza a cui attenersi, ti sei ritrovato nella condizione di studiare anche un nuovo modello di business, con nuovi metodi di vendita e nuove soluzioni?

Noi non vendendo al privato ma solo esclusivamente ai grossisti, non abbiamo avuto nessun cambiamento a livello di vendita.

 

Contatti

Via della Moglia 5, 13894 – Gaglianico (BI)
Tel: 015542035
Email: info@belpiemont.it
Sito web: www.belpiemont.it