Home/Scadenze/Le scadenze delle revisioni veicoli per l’anno 2016

Le scadenze delle revisioni veicoli per l’anno 2016

By |29 Gennaio 2016|Scadenze|

Le revisioni degli autoveicoli per l’anno 2016 dovranno essere effettuate nel rispetto delle seguenti scadenze:

  • i veicoli da sottoporre a revisione per la prima volta dovranno essere sottoposti a revisione entro il mese corrispondente al rilascio della carta di circolazione;
  • i veicoli già revisionati dovranno essere sottoposti a revisione entro il mese corrispondente all’ultima revisione fatta.

La domanda di revisione può essere presentata, per quanta riguarda tutte le categorie di veicoli, presso un ufficio provinciale della Motorizzazione Civile, utilizzando il modello MC 2100. Per quanto riguarda i veicoli fino a 3500 kg di massa complessiva fino a 16 posti, anche presso un’impresa o un consorzio abilitato.

Le revisioni dei motocicli e ciclomotori per l’anno 2016 dovranno essere effettuate nel rispetto delle seguenti scadenze:

  • i ciclomotori e motocicli da sottoporre a revisione per la prima volta dovranno essere sottoposti a revisione entro il mese corrispondente al rilascio della carta di circolazione
  • i ciclomotori e motocicli già revisionati dovranno essere sottoposti a revisione entro il mese corrispondente all’ultima revisione fatta.

La domanda di revisione può essere presentata presso un ufficio provinciale della Motorizzazione Civile utilizzando il modello MC 2100 o presso un’impresa o un consorzio abilitato alle revisioni. Si rammenta che possono effettuare la revisione di motoveicoli e ciclomotori le sole imprese o consorzi a tal fine autorizzate.

Le revisioni dei rimorchi per l’anno 2016 dovranno essere effettuate nel rispetto delle seguenti scadenze:

  • veicoli da sottoporre a revisione per la prima volta entro il mese corrispondente a quello di rilascio della carta di circolazione (con riferimento alla data riportata a pagina 1 della carta di circolazione, a sinistra del timbro tondo d’Ufficio)
  • veicoli già revisionati dovranno essere sottoposti a revisione entro il mese corrispondente all’ultima fatta.

Per quanto riguarda i carrelli appendice, dovranno essere sottoposti a revisione unitamente al veicolo sulla cui carta di circolazione sono annotati.

La domanda di revisione può essere presentata, per quanto riguarda tutte le categorie di rimorchi, esclusivamente presso un ufficio provinciale della Motorizzazione Civile utilizzando il modello MC 2100.

Scarica qui il documento per maggiori dettagli