Quali sono i servizi online erogati dall’Agenzia delle Entrate? Li troviamo qui riassunti.

 

SPID obbligatorio anche per i servizi dell’Agenzia delle Entrate: dal 28 febbraio 2021 le credenziali Fisconline hanno lasciato il posto all’Identità Digitale.

Il Decreto Semplificazioni ha sancito che dallo scorso 28 febbraio 2021, lo SPID è – insieme alla CIE (carta d’identità elettronica) la chiave unica di accesso ai servizi della Pubblica Amministrazione e in particolare per i servizi digitali erogati dall’Agenzia delle Entrate.

Il passaggio è accompagnato da una fase transitoria, e fino al mese di settembre del prossimo anno sarà possibile usare le credenziali già in possesso e non ancora scadute.

Pertanto, i contribuenti già accrediti all’Agenzia delle Entrate che vorranno continuare ad accedere ai servizi Fisconline dovranno entro il 30 settembre 2021 munirsi dello SPID.

Per le società, enti, ecc l’accesso avverrà attraverso le credenziali della persona fisica in qualità di legale rappresentante identificato dall’Agenzia delle Entrate con le comunicazioni obbligatorie.

Lo stesso poi potrà delegare altri soggetti alle funzionalità messe a disposizione dall’Agenzia delle Entrate.