Gruppo Commercio, Turismo e Ristorazione: “Biella Gioca in Giro 2024” mette tutti d’accordo


Sabato scorso 11 maggio è andata in scena la seconda edizione di “Biella Gioca in Giro”, un format progettato e fortemente voluto dal Gruppo Commercio, Turismo e Ristorazione di CNA Biella: le 27 associazioni del territorio coinvolte hanno permesso a bambini e famiglie di mettersi in gioco e sperimentare dalle più conosciute pratiche sportive ai tradizionali giochi giganti in legno.

Una grande novità è stato il “Ludobus Legnogiocando”, che ha trasformato piazza Martiri della Libertà in un campo ludico-educativo in grado di coinvolgere chiunque.

Biella è stata letteralmente invasa da bambini, ragazzi e famiglie, da via Trento a via Trieste, da piazza Martiri a piazza Adua: un vero girotondo per la città a caccia di nuove prove da sperimentare per completare la medaglia a punti e riuscire a farsi scattare la foto sul gradino più alto del podio.

I commercianti aderenti all’iniziativa sono stati attori protagonisti di questa edizione con le loro bandierine targate CNA Biella: hanno infatti permesso alle famiglie di ritirare la medaglia ma soprattutto hanno speso tempo e dedizione per la buona riuscita dell’evento, ed è per questo che “ci sentiamo in dover di ringraziare il commercio cittadino, che da anni lavora con CNA per lo sviluppo della nostra città e ha accolto con rinnovato favore le proposte della nostra Associazione; la parte commerciale è imprescindibile, fondamentale per mantenere viva e attrattiva Biella: avere dei bei negozi, delle belle vetrine non è gratificante solo per i biellesi, ma serve anche a portare in città visitatori e turisti”, ha sottolineato la Direttrice di CNA Biella, Valentina Gusella.

Anche per quest’anno attori indiscussi, graditi a grandi e piccini, sono stati i due trenini che hanno permesso di collegare l’intero centro cittadino. Biella è una piccola città con un grande centro e quando è chiamata a riempire strade e piazze, non si tira in dietro.

Il Presidente CNA Biella Gionata Pirali, complimentandosi con il Gruppo Commercio, Turismo e Ristorazione dell’Associazione afferma: “Il vero obiettivo per il futuro è quello di far partire un volano che possa generare nuove idee e progetti, ma è indiscutibile che per il 2024 il lavoro impegnativo svolto sia stato ampiamente ripagato dal successo registrato sabato scorso: i commercianti, le associazioni ludico-sportive coinvolte, lo staff CNA, grazie al supporto degli Alpini di Biella, dei Protectors e con il patrocinio del Comune di Biella, hanno sicuramente messo a segno un punto decisivo per il bene della città e della nostra comunità”.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Articoli simili